Domenica, 20 Gennaio 2019 12:36

Macchie arancioni in tutta Brugherio

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Macchie arancioni davanti a tutte le chiese di Brugherio e persino davanti a casa.
Erano le arance dell’associazione Libera, provenienti da terre confiscate alla mafia, vendute da noi ragazzi del clan/fuoco Mistral del gruppo scout.
Libera è una rete di associazioni coinvolti in un impegno non solo “contro” le mafie, la corruzione e i fenomeni di criminalità; ma profondamente “per”: per la giustizia sociale, per la ricerca della verità, per la tutela dei diritti.
Vorremmo quindi ringraziere a nome dell'associazione Libera tutti coloro che hanno deciso, comprando le arance, di operare una scelta consapevole, un'azione concreta contro la realtà mafiosa.
Un ringraziamento anche da parte nostra perché una piccola parte del ricavato andrà a sostenere il nostro progetto di Missione che si compirà questo Agosto. La nostra comunità di clan/fuoco ha infatti deciso di intraprendere un percorso che, lungo tutto l'anno, che ci porterà a vivere in prima persona la Missione.
Abbiamo iniziato con una fase di scoperta composta da numerose testimonianze di persone che hanno già vissuto questa esperienza e che ci hanno aiutato a riflettere su cosa vuol dire andare in Missione
Il prossimo passo sarà scegliere il luogo in cui porteremo la nostra “voglia di servire”.
Naturalmente le nostre iniziative e proposte per condividere con voi questo nostro percorso non sono terminate: rimanete vigili e non fatevele scappare!

Letto 165 volte