Super User

Mercoledì, 20 Febbraio 2019 22:35

I sette peccati capitali dell'economia Italiana

Se non siete pratici di economia italiana ma volete farvi un'idea da un punto di vista serio e imparziale, non potete perdere l'appuntamento di lunedì 25 marzo 2019 alle ore 21,00 presso il cinema teatro San Giuseppe.

Il professor Carlo Cottarelli (economista e professore alla Bocconi, già Commissario Straordinario per la revisione della spesa pubblica Italiana e direttore esecutivo nel Board del Fondo Monetario Internazionale) presenterà il suo nuovo libro "I sette peccati capitali dell'economia Italiana".

Moderatore dell'incontro Sebastiano Barisoni, giornalista e vice direttore di Radio 24, conduttore storico del programma Focus Economia.

Vi aspettiamo.

photo 2019 02 20 22 26 06

A GRANDE RICHIESTA RINNOVIAMO L'OFFERTA: ARANCE LIBERA (BIS)

CONSEGNA A META' FEBBRAIO

 

Una società libera dalle mafie, dalla corruzione e da ogni forma d'illegalità. Questa è la speranza dell’associazione “Libera” per il nostro paese.

Nata nel 1995, “Libera” è una rete di associazioni, cooperative sociali, movimenti, scuole, sindacati, diocesi, parrocchie e gruppi scout, coinvolti in un impegno non solo “contro” le mafie, la corruzione, i fenomeni di criminalità e chi li alimenta, ma profondamente “per”: per la giustizia sociale, per la ricerca di verità, per la tutela dei diritti, per una politica trasparente, per una memoria viva e condivisa.

Per questa associazione è importante mantenere vivo il ricordo e la memoria delle vittime innocenti delle mafie: uomini, donne e bambini che hanno perso la propria vita per mano della
violenza mafiosa, per difendere la nostra libertà, la nostra democrazia.

Ed è solo facendo della memoria uno strumento d’impegno e di responsabilità che si pone il seme di una nuova speranza. E questo seme può crescere anche grazie ad ognuno di noi.

La proposta lanciata dal clan/fuoco Mistral è proprio questa: far germogliare quel seme. E ci vuole davvero poco!

Anche comprare una cassetta di arance, acquisto apparentemente semplice e banale, può diventare uno strumento di lotta alle mafie e di opposizione ad un sistema che pone le proprie basi

sulla violenza, l’omertà e l’illegalità.

Per questo i giovani ragazzi del gruppo scout propongono alla cittadinanza una vendita di arance biologiche, provenienti direttamente dalle terre confiscate alle mafie. Inoltre con il ricavato oltre a sostenere la lotta alle mafie, si sosterrà un progetto di missione nelle terre più povere e sfortunate del mondo che vedrà come protagonisti proprio il clan/fuoco del gruppo scout Brugherio 1.

Per maggiori informazioni visita il sito www.libera.it/e www.liberaterra.it e tieni gli occhi aperti alle proposte del clan di Brugherio per sapere come procede il progetto di missione!!

vendita arance bis

Giovedì, 07 Febbraio 2019 23:55

Per un campo oltre il confine

Il nostro clan/fuoco Mistral ha deciso di intraprendere un percorso lungo tutto l’anno che trasformerà la loro route estiva in un progetto di Missione. Camminando insieme, già da oggi, i ragazzi vogliono conoscere realtà complesse, profondamente diverse dalla nostra, vogliono accogliere ed essere accolti, vogliono confrontarsi, vogliono cambiare sguardo.
Fin dalle origini il fondatore Baden Powell propone lo scoutismo come strumento di incontro fra i ragazzi di tutto il mondo, di qualsiasi etnia, religione e cultura. È proprio con l’incontro e la reciproca conoscenza che è possibile promuovere e sostenere la pace e il rispetto fra i popoli.
Dopo aver capito davvero cosa vuol dire Missione, attraverso numerose testimonianze di esperienze dirette ai confini del mondo; dopo aver organizzato autofinanziamenti, e tanti altri ancora sono in fase di progettazione; dopo aver affermato a gran voce la voglia di partire, al clan restava ancora un’incognita: dove? Dove portare questo bisogno di servire il prossimo?
Brasile! Ecco la risposta che è arrivata lo scorso weekend. La realtà brasiliana è tra le proposte quella che rispecchia maggiormente le esigenze dei ragazzi in questo forte cammino di crescita personale e comunitario: sicurezza, capacità di accoglienza di un gruppo numeroso di giovani con il desiderio di sporcarsi le mani, possibilità per ciascuno di vivere un’esperienza forte, incontro con l’altro, aderenza ai progetti e agli obiettivi prefissati.
Il servizio sarà spesso lo strumento con cui entrare in contatto con la realtà locale, così come i momenti di strada, l’accostamento alla Chiesa e allo scoutismo del posto.
Questo campo all’estero sarà un passo di coraggio verso il cambiamento, la trasformazione in cittadini attivi, consapevoli e informati: costruttori di ponti e non di muri.
I ragazzi propongono una nuova iniziativa per il loro autofinanziamento: sono infatti disponibili per offerte di lavori come pulizie di cantine, sgomberi, imbiancature o giardinaggio, o altri lavori di piccola manutenzione, organizzazione di feste con intrattenimento bambini, etc … Basta scrivere un messaggio a Matteo (3490919835).
Per rimanere sempre aggiornato visita questo sito o segui la nostra pagina Instagram @clanfuocomistral.
Buona Strada.

offerte di lavoro

Ecco una nuova iniziativa per sostenere l'acquisto e la sistemazione della base scour "Le Grazie Vecchie".

Una lotteria con tanti premi al costo di di 1 euro per biglietto.

Eingraziando anticipatamenti per il sostegno, vi invitiamo a coinvolgere amici e conoscenti in questa inziativa importantissima per la nostra zona "BriMiNo" "Monza Brianza e Milano Nord.).

Maggiori informazioni sulla storia e sul progetto della base sul sito www.legrazievecchie.org

Buona Caccia e Buona Strada.

Domenica, 20 Gennaio 2019 12:36

Macchie arancioni in tutta Brugherio

Macchie arancioni davanti a tutte le chiese di Brugherio e persino davanti a casa.
Erano le arance dell’associazione Libera, provenienti da terre confiscate alla mafia, vendute da noi ragazzi del clan/fuoco Mistral del gruppo scout.
Libera è una rete di associazioni coinvolti in un impegno non solo “contro” le mafie, la corruzione e i fenomeni di criminalità; ma profondamente “per”: per la giustizia sociale, per la ricerca della verità, per la tutela dei diritti.
Vorremmo quindi ringraziere a nome dell'associazione Libera tutti coloro che hanno deciso, comprando le arance, di operare una scelta consapevole, un'azione concreta contro la realtà mafiosa.
Un ringraziamento anche da parte nostra perché una piccola parte del ricavato andrà a sostenere il nostro progetto di Missione che si compirà questo Agosto. La nostra comunità di clan/fuoco ha infatti deciso di intraprendere un percorso che, lungo tutto l'anno, che ci porterà a vivere in prima persona la Missione.
Abbiamo iniziato con una fase di scoperta composta da numerose testimonianze di persone che hanno già vissuto questa esperienza e che ci hanno aiutato a riflettere su cosa vuol dire andare in Missione
Il prossimo passo sarà scegliere il luogo in cui porteremo la nostra “voglia di servire”.
Naturalmente le nostre iniziative e proposte per condividere con voi questo nostro percorso non sono terminate: rimanete vigili e non fatevele scappare!

Sabato, 05 Gennaio 2019 15:43

Calendari 2° trimestre 2019

Abbiamo pubblicato i calendari delle attività del secondo trimestre 2019 delle seguenti branche:

- LC branco Roccia della Pace

- LC branco Il Gabbiano

- EG reparto Dhaulagiri

- EG reparto Makalu 

- RS Noviziato

Potete scaricarli alla nostra sezione download/calendari del nostro sito (solo per utenti registrati)

Venerdì, 04 Gennaio 2019 18:32

Informativa Privacy

Informativa Privacy ai sensi dall'art. 13 del Regolamento Europeo n. 2016/679 (GDPR)


Questa informativa viene fornita ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo 2016/679 (di seguito GDPR), in materia di “trattamento dei dati personali”. Secondo quanto previsto dal GDPR, i trattamenti di dati personali saranno effettuati in modo lecito, corretto e trasparente nei confronti dell’interessato.

Ai sensi dell'art. 13 del GDPR, AGESCI – Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani, fornisce le seguenti informazioni:


1. Le informazioni oggetto della presente comunicazione riguardano tutti i Vostri dati personali da Voi conferitici direttamente, nonché altri dati a Voi relativi che potranno essere acquisiti in futuro e potrà anche avere ad oggetto dati personali rientranti nelle c.d. categorie di dati “particolari” ai sensi dell'art. 9 del GDPR, vale a dire dati idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose o filosofiche, nonché trattare dati genetici e dati relativi alla salute;


2. Il trattamento dei dati avviene:
a) per finalità atte al conseguimento degli scopi sociali e, comunque, connessi e strumentali alle attività dell'Associazione, quali ad esempio:

• finalità connesse all’acquisizione d’informazioni utili all’attivazione o alla prosecuzione di rapporti con la nostra Associazione;
• finalità connesse agli adempimenti degli obblighi di legge;
• finalità connesse alla partecipazione o allo svolgimento di eventi speciali di natura associativa quali, ad esempio, “campi scout”, la “Route Nazionale” o altre attività aggregative a qualsiasi livello.


b) previo Vostro esplicito consenso, per finalità correlate all’utilizzo di immagini fotografiche e/o audiovisive;
c) previo Vostro esplicito consenso, i dati potranno anche essere utilizzati per informazione e promozione di tipo commerciale ma comunque riconducibili al “Sistema AGESCI” (ad esempio relative ai prodotti forniti dagli “scout shop”);

3. I dati saranno inseriti in una banca dati e/o conservati in archivi cartacei, su supporto magnetico, elettronico o digitale e saranno da noi trattati manualmente oppure attraverso l’ausilio di sistemi elettronici, telematici o automatizzati e con ogni altro mezzo messo a disposizione dalla tecnica e dall’evoluzione tecnologica nel rispetto della legge. Il trattamento dei dati avverrà in modo lecito e corretto e, comunque, in guisa da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. Si informa che AGESCI non adotta alcun processo decisionale automatizzato basato sui dati personali degli interessati;

4. Il conferimento da parte Vostra dei dati per le finalità sopra menzionate di cui al punto 2-a, ossia l’attivazione e la prosecuzione dei rapporti con la nostra Associazione, è strettamente necessario ai fini dell’adesione alla nostra Associazione. L’eventuale vostro rifiuto di fornire i dati per tali finalità comporta pertanto l’impedimento nell’esecuzione del rapporto. Il mancato consenso al trattamento dei Vostri dati per le finalità di cui al punto 2-b non permetterà l’utilizzo delle immagini e/o delle riprese audiovisive del soggetto interessato per le finalità sopra indicate, ma non avrà alcuna altra conseguenza sulla vita associativa all’interno dell’Associazione. Il mancato conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 2-c, infine, non comporta alcuna conseguenza sui rapporti giuridici con l’Associazione e con l’appartenenza alla stessa, ma preclude ovviamente la possibilità di svolgere attività di informazione e di promozione commerciale nei confronti dell'interessato;

5. I Vostri dati personali saranno conosciuti e trattati da persone specificamente autorizzate e istruite dall’Associazione e potranno essere trasmessi a tutti quei soggetti cui la comunicazione sia necessaria per il raggiungimento delle finalità indicate al punto 2-a. Per le medesime finalità, i Vostri dati personali potranno inoltre essere da noi comunicati a terzi per:

 • Esercizio di attività che rientrino o siano connesse agli scopi dell'Associazione;

• Pubblicazioni inerenti alle attività connesse agli scopi dell'Associazione;
• In caso di trattamenti sanitari, i Vostri dati personali potranno essere comunicati a terzi, ad esempio personale medico o paramedico eventualmente coinvolto.


In caso di consenso al trattamento dei Vostri dati personali per le finalità di cui al punto 2-b, inoltre, i dati potranno essere oggetto di diffusione (anche a fini promozionali) su siti web, profili social, calendari o altre pubblicazioni curate da AGESCI o dai Gruppi di AGESCI, articoli di cronaca di giornali o quotidiani locali relativi ad eventi organizzati dall’Associazione. Infine, in caso di consenso al trattamento dei Vostri dati personali per le finalità di cui al punto 2-c, i dati potranno anche essere forniti a soggetti terzi riconducibili al “Sistema AGESCI” (quali, ad esempio, le cooperative che gestiscono gli “scout shop”) che li utilizzeranno per comunicazioni o promozioni commerciali agli associati;

6. In caso di cessazione, per qualsiasi motivo (ad esempio: per la cessazione della qualifica di “socio”) del trattamento dei Vostri dati personali, i medesimi saranno conservati dall’Associazione a tempo indeterminato, ai sensi dell’art.99 del D.Lgs 196/03, esclusivamente per scopi storici o statistici, essendo l'Archivio storico AGESCI, custodito presso il Centro Documentazione in Roma, nato per conservare la memoria associativa testimoniata nei documenti e nelle fotografie dell'Asci, dell'Agi e dell'AGESCI, ed essendo stato dichiarato di notevole interesse storico dalla Soprintendenza archivistica del Lazio nel 1999. I dati, in ogni caso, non potranno mai essere diffusi o comunicati a terzi. In caso di specifica richiesta da parte dell’interessato, inoltre, i dati saranno distrutti;

7. Informiamo infine, che potranno essere esercitati i diritti contemplati dall'art. 16 e successivi del GDPR, tra cui quello di ottenere dal Titolare la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo, la limitazione del trattamento (quando ricorrono le ipotesi previste dall’art.18 del GDPR), quello di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano nonché il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte di AGESCI, quello di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano (qualora non ricorrano, da parte di AGESCI, motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria). Le richieste vanno rivolte al Titolare del Trattamento, (vedi sotto), mediante posta raccomandata A/R, all'attenzione dell'Ufficio Privacy. Ricordiamo, inoltre, il diritto di proporre reclamo al Garante della Protezione dei Dati Personali: per esercitare tale diritto seguire le istruzioni fornite nel portale web dell’Autorità: www.garanteprivacy.it;

8. Titolare del Trattamento è AGESCI – Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani, con sede legale in 00186 Roma, Piazza Pasquale Paoli, 18.
Il supporto dei propri sistemi informatici è stato affidato dal Titolare del Trattamento ad un soggetto esterno i cui estremi sono rinvenibili nella lista dei Responsabili del Trattamento pubblicata sul sito AGESCI all’indirizzo https://www.agesci.it/wp-content/uploads/2018/10/Elenco-Responsabili-Esterni-al-Trattamento-dei-dati.pdf
I Responsabili del Trattamento potranno a loro volta avvalersi del supporto di Sub-responsabili appositamente nominati e istruiti, ma sempre preliminarmente autorizzati da AGESCI.

Tutti ben conoscete la base Scout "Le Grazie Vecchie" di Monza, ma forse non tutti sanno che i Frati Minori del Convento di Santa Maria delle Grazie hanno messo in vendita tutto il complesso architettonico, compresa la base.

La Base è ormai indispensabile per un concreto aiuto alle tradizionali attività educative scout in un luogo che ne garantisce la completa sicurezza. Nella Base transitano circa 2000 utenti scout all'anno soprattutto delle Zone Agesci di Monza e Milano ma anche di altre Zone lombarde, del Nord Italia e dall'estero. Attualmente è composta da quattro locali + servizi con riscaldamento a legna; ha a disposizione una area verde allestita per campeggio e attività di pioneristica.

Per questo motivo l'AGESCI e la Fondazione Baden hanno deciso di intraprendere questa nuova avventura, che però necessita di fondi.

E' per questo che vi proponiamo una serata di divertimento e musica. La Compagnia Teatrale dagli 8 agli Anta si è resa disponibile a regalare un musical alla nostra Zona Bimino, donando il ricavato per la base.

Vi aspettiamo dunque il giorno

legallyblonde data

 

E' necessario prenotare i propri biglietti cliccando qui.

Nel frattempo, a fondo pagina, un piccolo assaggio dello spettacolo!

Domenica, 06 Gennaio 2019 06:01

Quel mattino a Lampedusa

A solo mezzo miglio da Lampedusa, all’alba del 3 ottobre 2013 va a picco un barcone stracolmo di profughi. Annegano 366 dei 545 Eritrei, Somali, Etiopi e Siriani che erano a bordo. Fuggivano da guerre e dalla povertà. Cercavano una vita migliore.
Cosa è accaduto quella mattina? Come si sono salvati i superstiti?
E i Lampedusani e i turisti che si trovavano nelle vicinanze?
A queste domande risponde il testo elaborato sulla base delle dichiarazioni dei profughi, turisti e Lampedusani e della Guardia Costiera, raccontando semplicemente i fatti e mettendo a confronto le testimonianze.


17 GENNAIO 2019 ore  20.45
Salone polifunzionale ORATORIO SAN GIUSEPPE
Via Italia 68 - BRUGHERIO


ENTRATA A LIBERA OFFERTA
I fondi raccolti saranno interamente devoluti alla realizzazione di una struttura per i famigliari dei malati ricoverati presso l’Ospedale di Marrere (Nampula) in Mozambico, una casa per partorienti a rischio e per un pozzo.

Lunedì, 24 Dicembre 2018 17:20

Natale 2018